torna indietro
ven 23 ott - dom 25 ott
 

Repertory Sasha Waltz workshop

Tre giorni di attività che saranno un profondo assaggio del lavoro della coreografa berlinese Sasha Waltz, grazie alla guida di Michal Mualem, danzatrice/assistente/collaboratrice della coreografa dal 2001.

Il laboratorio rappresenta un approfondimento delle idee, degli input e delle motivazioni che hanno ispirato Sasha Waltz.
Il percorso formativo attraverserà un’introduzione sul lavoro della coreografa, attraverso sessioni di improvvisazione e studio della tecnica release per poi concentrarsi sul suo repertorio.


Gli assoli Nobody, Sacre, Orfeo saranno i lavori presi in considerazione durante il workshop per concentrarsi sui dettagli del movimento, l'ascolto e la dipendenza tra corpi.


Michal Mualem
Danzatrice e coreografa, la sua formazione va dal classico al contemporaneo, dalla composizione coreografica, improvvisazione e contact al metodo Feldenkrais. Fino all’età di 15 anni pratica ginnastica artistica a livello nazionale. Dal 1994 al 2001 lavora come danzatrice in Israele in compagnie quali: Liat Dror, Nir Ben Gal dance company, Noa Dar dance group oltre a collaborare con coreografi quali: Inbal Pinto, Nir Sheinfeld e Anne Mary Porass.
In questo periodo presenta anche il suo primo lavoro, Brown Sugar, come coreografa al Suzanne Dellal Center di Tel Aviv. Dal 2001 è membro stabile a Berlino nella compagnia di Sasha Waltz, danzando nelle creazioni: Körper, NoBody, InsideOut, Impromptus, Dido and Aeneas e diventando sua assistente e manager rehearsal.
In questi anni studia e collabora anche con altri coreografi come David Zambrano, Meg Stuart, Benoit Lachambre, Ted Stoffer e Kristie Simpson.
Nel 2004 inizia la sua collaborazione con Giannalberto De Filippis e, combinando le loro diverse esperienze e il loro diverso linguaggio di movimento, realizzano insieme diverse coreografie oltre a co condurre numerosi workshops in Italia, Germania, Repubblica Ceca ed Israele.
Nel 2008 collabora in qualità di danzatrice con Roberto Zappalà, per la produzione della compagnia Instrument 2 <la sofferenza del corpo>.

 
MODALITÀ DI ISCRIZIONE E PAGAMENTO:

Quando:
Venerdì 23 ottobre 2020 dalle ore 16 alle 19
Sabato 24 ottobre 2020 dalle 10 alle 12 e dalle 13 alle 17
Domenica 25 ottobre 2020 dalle 10 alle 12 e dalle 13 alle 17

Dove: Corso Rosmini 58, Rovereto (TN)
Livello: Intermedio
Costo: 135 euro


Per l'iscrizione puoi procedere:
- online --> clicca sul riquadro ISCRIVITI in alto a destra (pagamento online con carta di credito, poste pay o prepagata)
- telefonicamente chiamando lo 0464 431660
- tramite mail scrivendo a cid@centrodelladanza.it ed inviando il modulo d'iscrizione >>
clicca qui

Poiché i laboratori verranno avviati dal CID previa raggiungimento di un numero minimo di iscritti è fondamentale che le iscrizioni pervengano il prima possibile.

La quota d'iscrizione non sarà rimborsata in nessun caso, se non per motivi di salute o per cancellazione dell’attività dovuta all’andamento della situazione COVID-19.

Come da normative Ministeriali e Provinciali l’attività verrà svolta mantenendo il distanziamento interpersonale tra i partecipanti.

 

Foto di Cataldo Montemurro e Sebastian Bolesch